Liliana Fratini Passi

Liliana Fratini Passi

Consigliere

Laureata in Economia e Commercio presso l’Università la Sapienza di Roma, ha conseguito il Master in Economia e Management degli intermediari Finanziari ed Assicurativi presso la LUISS Business School di Roma.

In quasi trent’anni ha maturato una significativa esperienza nella digitalizzazione dei servizi finanziari e di pagamento; è autrice di numerosi articoli e paper anche su stampa internazionale, key note speaker, riconosciuta opinion leader in tema di transaction banking, Fintech, Pagamenti Elettronici e Open Banking.

Ha ricoperto ruoli di esperto presso la Commissione Europea in tema di fattura elettronica e ha presieduto il Tavolo sulla Trade Facilitation presso il Ministero per lo Sviluppo Economico.

È direttore generale di CBI S.c.p.a e consigliere indipendente di Elica S.p.A. A livello internazionale è Vicepresidente UN/CEFACT e rappresentante italiano presso ISO Technical Committee 68 Financial Services e ISO 20022 RMG.

Nel 2021, tra gli altri, è stata inserita da Forbes Italia tra le “100 donne vincenti” e premiata come “Women in Finance Italy Awards” nella categoria “Woman in FinTech of the Year”.