Progetto Easy: frutto dell’accordo con Fidimed

10 Dicembre 2019

Palermo, 10 dicembre 2019 – Finanziare le piccole e medie imprese siciliane con importi che vanno da 25 mila a 150 mila euro per il 2020: è questo lo scopo della convenzione dedicata allo “small business” siciliano stipulata tra Fidimed, intermediario finanziario vigilato, e Banca Progetto, la banca digitale specializzata nei servizi per le piccole e medie imprese italiane e per la clientela privata. L’accordo è stato presentato oggi a Villa Malfitano Whitaker, alla presenza del Vicepresidente di Regione Sicilia Gaetano Armao, del Presidente di Sicindustria, Alessandro Albanese e del Presidente dell’Ordine dei dottori Commercialisti Fabrizio Escheri. Per Banca Progetto erano presenti l’AD Paolo Fiorentino e l’AD Fabio Montesano per Fidimed.

In una prima fase l’operatività della convenzione sarà dedicata ad imprese aventi sede legale o una sede operativa sul territorio siciliano e in possesso dei requisiti tecnici, economici e finanziari previamente condivisi tra Banca Progetto e Fidimed.

“Secondo l’ultima fotografia scattata da Banca d’Italia, l’economia siciliana continua a caratterizzarsi per un divario di produttività molto ampio nel confronto con la media nazionale, comune a tutti i settori. Negli ultimi anni però la situazione finanziaria delle imprese è migliorata e va sostenuta”, spiega Paolo Fiorentino amministratore delegato di Banca Progetto. “Questo accordo vuole offrire allo small business siciliano in primis un modo semplice e veloce per avere un finanziamento che faccia evolvere l’attività
dell’impresa. La nostra mission è sempre quella di affiancare l’imprenditore in una logica di servizio e supporto alla crescita. Ed è per questo che abbiamo aperto di recente un ufficio di rappresentanza a Palermo”.

“Siamo orgogliosi del fatto che Banca Progetto abbia scelto Fidimed per il lancio di questa innovativa tipologia di partnership mai realizzata prima, ma siamo ancora più orgogliosi che abbia scelto la Sicilia come sede del progetto pilota”, afferma Fabio Montesano amministratore delegato di Fidimed. “il punto di forza di Fidimed è certamente la prossimità alle imprese ed una struttura agile, flessibile e altamente professionale da oltre 40 anni al fianco delle PMI Siciliane e Italiane”.