AWS e Banca Progetto

21 Settembre 2022

AWS e Banca Progetto, pionieri della Cloud Banking Transformation

Nasce nel 2019 la collaborazione tra Banca Progetto, challenger bank specializzata nell’erogazione di credito alle PMI, e Amazon Web Services (AWS), la piattaforma che ha rivoluzionato l’industria dei servizi cloud scalabili.

A gennaio 2020 Banca Progetto rilascia ufficialmente il proprio Service Bus in cloud, che da quel momento diventa il fulcro tecnologico di tutti i prodotti e servizi erogati dalla banca.

L’onboarding dei clienti viene gestito tramite piattaforme che sfruttano servizi di terze parti e molti dei servizi cosiddetti managed di AWS, semplificando le attività di integrazione e configurazione per velocizzare il time-to-market e ridurre i costi di sviluppo.

Quando si parla di dati in cloud, la sicurezza è un fattore di primaria importanza. Tramite le procedure definite nel Shared Responsibility Model (ovvero Modello di Responsabilità Condivisa), è possibile garantire una gestione dei dati resa sicura da configurazioni incluse by design nei servizi e attuate tramite le best practice di sviluppo cloud.

Grazie ai servizi di AWS e agli sviluppi dedicati, diventare un cliente privato di Banca Progetto richiede meno di 10 minuti di tempo mentre richiedere un finanziamento per la propria azienda attraverso la rete di agenti sul territorio ha un tempo medio di erogazione di 3 settimane.

Questo è possibile utilizzando piattaforme che permettono una gestione totalmente digitale, sicura e allineata in tempo reale di tutte le informazioni.

Dal 2021 Banca Progetto si apre al credito al consumo, ma con un segno distintivo che la rende unica sul mercato. Grazie alle partnership con la startup Faire.ai e con Fabrick, oltre all’uso di servizi di Machine Learning di AWS come Amazon SageMaker, Banca Progetto porta sul mercato Cream, un’app mobile che permette l’accesso al credito in modo inclusivo sfruttando le tecnologie di Open Banking.

L’apertura della Regione AWS nell’area di Milano nel 2020, infine, ha contribuito ulteriormente a consolidare la collaborazione tra queste due realtà, comprovando l’impegno che AWS mette nel valorizzare le infrastrutture italiane e validando la scelta fatta da Banca Progetto.

Molti nuovi progetti sono in corso di sviluppo e le caratteristiche di solidità, velocità ed affidabilità che contraddistinguono Banca Progetto sono in parte dovute al grande supporto tecnologico che ogni giorno viene garantito da partner d’eccezione come AWS.