Scegli la Cessione del Quinto per
realizzare i tuoi progetti

 

La Cessione del Quinto è la soluzione di finanziamento riservato ai lavoratori dipendenti statali pubblici e privati e ai pensionati, che offre vantaggi unici.

  • Richiesta semplice: non è necessario alcun garante
  • Rimborso comodo: direttamente in busta paga o sul cedolino della pensione
  • Rata e tasso fissi: non supera mai il quinto (20%) dello stipendio o della pensione, puoi rimborsare fino a 120 mesi (10 anni)
  • Importi personalizzabili fino a 75.000 €

Scegli la Cessione del Quinto per
realizzare i tuoi progetti

Richiesta Semplice
Rimborso Comodo
Rata e Tasso Fissi

Scegli la Cessione del Quinto per
realizzare i tuoi progetti

 

La Cessione del Quinto è la soluzione di finanziamento riservato ai lavoratori dipendenti statali pubblici e privati e ai pensionati, che offre vantaggi unici.

  • Richiesta semplice: non è necessario alcun garante
  • Rimborso comodo: direttamente in busta paga o sul cedolino della pensione
  • Rata e tasso fissi: non supera mai il quinto (20%) dello stipendio o della pensione, puoi rimborsare fino a 120 mesi (10 anni)
  • Importi personalizzabili fino a 75.000 €

Dipendenti pubblici e statali

Se sei un dipendente pubblico o statale è ancora più semplice richiedere una Cessione del Quinto dello stipendio. Sarà il tuo datore di lavoro a garantire per te.

Richiedi un preventivo gratuito. Il nostro partner ti contatterà per illustrarti la soluzione di Banca Progetto più adatta a te.

  • Nessun garante richiesto, il tuo stipendio è l’unica garanzia necessaria
  • Importi personalizzati e costruiti sulla base delle tue esigenze finanziarie
  • Il rimborso da 24 fino a 120 mesi (10 anni), gestito direttamente dal datore di lavoro tramite trattenuta in busta paga, fino a un 1/5 dello stipendio netto
  • Rate fisse e costanti, per tutta la durata del finanziamento
  • È un finanziamento sicuro perché protetto da polizza assicurativa in caso di decesso o perdita del posto di lavoro

Dipendenti Privati

Se sei un dipendente di azienda privata puoi accedere a questa forma di finanziamento e sarà il tuo datore di lavoro a garantire per te.

Richiedi un preventivo gratuito. Il nostro partner ti contatterà per illustrarti la soluzione di Banca Progetto più adatta a te.

  • Nessun garante richiesto, il tuo stipendio è l’unica garanzia necessaria
  • Importi personalizzati e costruiti sulla base delle tue esigenze finanziarie
  • Il rimborso da 24 fino a 120 mesi (10 anni), gestito direttamente dal datore di lavoro tramite trattenuta in busta paga, fino a un 1/5 dello stipendio netto
  • Rate fisse e costanti, per tutta la durata del finanziamento
  • È un finanziamento sicuro perché protetto da polizza assicurativa in caso di decesso o perdita del posto di lavoro
  • Il tuo TFR ti permetterà di accedere alla somma richiesta per i tuoi impegni finanziari

Cessione del Quinto Pensionati

La Cessione del Quinto della pensione è il prestito ideale per realizzare con serenità i tuoi progetti e quelli della tua famiglia. La rata mensile non supera mai il 20% (un quinto) della pensione, inoltre il rimborso è effettuato direttamente dall’ente pensionistico, con trattenuta diretta sull’importo della pensione mensile.

Richiedi un preventivo gratuito. Il nostro partner ti contatterà per illustrarti la soluzione di Banca Progetto più adatta a te.

  • Tassi vantaggiosi in convenzione INPS
  • Opportunità di accesso al credito fino a 88 anni non compiuti a scadenza
  • Importi personalizzati e costruiti sulla base delle tue esigenze finanziarie
  • Rate fisse e costanti trattenute direttamente sul cedolino della pensione, per tutta la durata del finanziamento
  • TAN e TAEG fisso
  • Nessun garante richiesto, la tua pensione è l’unica garanzia necessaria
  • Il rimborso da 24 fino a 120 mesi (10 anni) direttamente dalla pensione, fino a un 1/5 della pensione netta
  • Copertura assicurativa obbligatoria in caso di decesso

Domande frequenti sulla Cessione del Quinto

Cos’è la Cessione del Quinto?

La Cessione del Quinto è un finanziamento a tasso fisso, dedicato ai dipendenti statali, pubblici e privati e ai pensionati, italiani e stranieri residenti in Italia.
L’importo massimo della rata di rimborso non può superare il valore di un quinto (20%) dello stipendio/pensione. Il rimborso avviene a seguito di trattenuta direttamente in busta paga/cedolino della pensione da parte del datore di lavoro/Istituto previdenziale. È possibile richiedere importi personalizzati e costruiti sulla base delle tue esigenze finanziarie e la durata massima del piano di ammortamento consentita è di 120 mesi (10 anni), mentre la minima è di 24 mesi (2 anni).  La Cessione del Quinto appartiene alla tipologia dei prestiti garantiti, con una copertura assicurativa in caso di decesso o di perdita dell’impiego, prevista per legge in base alla normativa vigente. Banca Progetto si fa carico della stipula e degli oneri delle polizze obbligatorie, ai sensi del DPR n.180/50.

Che differenza c'è tra un prestito personale e la Cessione del Quinto?

Le principali differenze tra la Cessione del Quinto e il Prestito personale riguardano la modalità di rimborso del finanziamento, la modalità di calcolo della rata, l’entità dell’importo richiedibile e l’analisi creditizia richiesta. La rata della Cessione del quinto è pari al massimo ad un quinto dello stipendio netto o della pensione e il pagamento viene effettuato a seguito di trattenuta diretta sulla busta paga o cedolino della pensione; mentre la rata del Prestito personale si calcola in base alla combinazione importo/durata del piano di ammortamento e viene pagata dal Cliente secondo la modalità che preferisce (es. addebito in conto corrente, bollettino postale). La Cessione del quinto, rispetto al Prestito personale è il finanziamento ideale per importi più elevati diluiti fino a 120 mesi (10 anni).

Chi può chiedere la Cessione del Quinto di Banca Progetto?

Possono chiedere la Cessione del Quinto tutti i lavoratori dipendenti statali, pubblici che soddisfino i seguenti requisiti:

  • Assunzione con contratto a tempo indeterminato
  • Residenza in Italia
  • Età compresa tra 18 e 75 anni a scadenza

Tutti i lavoratori dipendenti di aziende private che soddisfino i seguenti requisiti:

  • Assunzione con contratto a tempo indeterminato
  • Residenza in Italia
  • Età compresa tra 18 e fino all’età pensionistica
  • Gradimento dell’azienda per cui lavorano

Tutti i pensionati che soddisfino i seguenti requisiti:

  • Non superino gli 88 anni alla scadenza del finanziamento
  • Godano di buono stato di salute

I lavoratori autonomi non possono accedere a questa forma di finanziamento.

Quali documenti devo presentare per richiedere la Cessione del Quinto?

Per la richiesta di una Cessione del Quinto occorrono:

  • un documento d’identità valido
  • il codice fiscale (carta regionale dei servizi, c.d. tessera sanitaria)
  • l’ultimo documento di reddito (ultima busta paga per i lavoratori dipendenti, cedolino della pensione o accredito della pensione in c/c per i pensionati)
  • certificazione Unica (ex CUD) per i lavoratori dipendenti
È necessario un garante per chiedere la Cessione del Quinto?

Nessun garante è richiesto per chiedere la Cessione del Quinto, l’unica garanzia necessaria è costituita dal tuo datore di lavoro/ente pensionistico.

INFORMAZIONI UTILI

Visualizza i documenti che descrivono il prodotto

Foglio Informativo Cessione del Quinto dello Stipendio

Scarica pdf

Foglio Informativo Cessione del Quinto della Pensione

Scarica pdf

Ti serve aiuto?

Per informazioni chiamaci al numero

800.900.000

 

oppure  compila il form presente in

questa pagina

 

 

 

Per informazioni chiamaci al numero 800.900.000